CONDIZIONI GENERALI DI CONSULENZA

La richiesta di consulenza online
La richiesta di consulenza legale online avviene attraverso la compilazione e l'invio del modulo di richiesta di preventivo presente su questa pagina e non comporta alcun onere economico per il richiedente. Essa non comporta altresì l'accettazione dell'incarico da parte dello Studio Legale Femia. 
Sarà, eventualmente, cura dello Studio Legale Femia chiedere, all’indirizzo e-mail fornito dal richiedente, eventuali ulteriori informazioni o dati non forniti all’atto della richiesta qualora ciò sia necessario ai fini del preventivo. 
Lo Studio Legale Femia comunica, gratuitamente e senza alcun impegno, il preventivo di spesa, i tempi occorrenti e i dati per effettuare il pagamento. 
Si precisa che il servizio di consulenza online viene fornito nel pieno rispetto del Codice Deontologico Forense.

Il costo
Il costo preventivato è complessivo (cpa ed iva incluse) ed è determinato tenuto conto del valore e della natura della pratica nonché del grado di complessità ed analiticità della consulenza richiesta.

Il pagamento
Qualora il richiedente accetti il preventivo, egli dovrà provvedere al pagamento del costo indicato nell’e-mail. Il mancato pagamento, trascorsi dieci giorni lavorativi dalla comunicazione del preventivo, equivale a rinuncia alla richiesta. Il preventivo ha, pertanto, una validità di dieci giorni lavorativi. Il documento attestante l’avvenuto versamento dovrà essere inviato via e-mail all’indirizzo valfem@libero.it unitamente ai dati fiscali del richiedente al fine di consentire la fatturazione. Della prestazione pagata è inviata regolare fattura all'e-mail fornita dal richiedente. Solo ad avvenuto pagamento l’incarico professionale si riterrà effettivamente conferito.

Tempi
Nel preventivo è indicato il tempo occorrente per ottenere la consulenza richiesta.
Il termine indicato inizierà a decorrere solo dal momento della conferma di avvenuto pagamento della somma indicata nel preventivo.

Invio consulenza
La consulenza è spedita all’indirizzo di posta elettronica fornita dal richiedente.
Se, successivamente, il richiedente avesse bisogno di chiarimenti o delucidazioni (che riguardino esclusivamente il parere redatto), potrà farlo senza dover affrontare nuovi costi.

Privacy
I dati personali nonché l'oggetto della consulenza sono oggetto di tutela ex D.Lgs. 196/2003, oltre che coperti dal segreto professionale.
La compilazione e l’invio del modulo comportano l’autorizzazione al trattamento dei dati personali. 
Prima di inoltrare la richiesta è, pertanto, necessario leggere l’informativa sulla privacy.

Limitazioni di responsabilità
La consulenza resa rappresenta un'obbligazione intellettuale di mezzi e non di risultato. La consulenza, in ogni caso, viene fornita limitatamente all'incarico ed alle informazioni ricevute. 

Foro competente
Per ogni controversia che dovesse insorgere in relazione all'interpretazione, esecuzione e validità delle presenti condizioni generali di consulenza, sarà competente in via esclusiva il foro di Roma.

Contatti

Telefono e Fax:

06 39737030

Email:

info@studio-legale-femia.it

Avv. Valerio Femia

valfem@libero.it

Avv. Rosella Vallorani

rosyvallorani@libero.it

Avv. Roberta Galgano

robertagalgano@hotmail.com

Avv. Claudia Sorrenti

avv.claudiasorrenti@gmail.com

Natalia Elistratova

elistratovanatasha68@gmail.com

Potete inoltre usare il nostro modulo online.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© STUDIO LEGALE FEMIA VIA CARLO MIRABELLO 19 00195 ROMA Partita IVA: 07956181007